Reportage fotografico domestico

“Simone, perché dovrei fare il reportage fotografico domestico invece che un normale servizio in studio?”
Perché la Vita è trasformazione. E in Studio non c’è trasformazione (in studio ci fai le fototessere 🙂 )
E cosa significa trasformazione? Cambiamento.
E avviene quando siamo noi stessi – o meglio ancora – quando interpretiamo al meglio noi stessi, nella forma più adeguata per il momento e che ci piace di più.
E da antropologo del corpo e fotografo, penso che lo stesso documentare sia una trasformazione.
Si ha a che fare con delle tracce, interpretabili e tramandabili.
 
Quando una persona si affida a me mi permette di fare questo. Di documentare.
E documentare è un dono.

Simone Bardi - Servizio fotografico Maternity


Reportage fotografico domestico

Reportage fotografico domestico

Reportage fotografico domestico

Reportage fotografico domestico

Reportage fotografico domestico

Reportage fotografico domestico

Nel Reportage fotografico domestico riesco a raccontare al meglio la tua famiglia, i tuoi legami, i tuoi desideri e le tue emozioni.
Con tanta semplicità estetica quanto genuino realismo. Mi sta piacendo molto fotografare in questo modo per le persone che mi contattano.
Se ti interessa saperne di più, non esitare a contattarmi da qua
Mi segui già su Instagram? Perché è nelle stories che preferisco raccontare questi reportage!
 
Tu perché sceglieresti un servizio di questo tipo invece che un comune servizio in studio?
Antropologia Maternity

Rispondi